La Pietra Prende Vita

Un grande bacino di materie prime: il mondo intero.
La natura in aiuto dell'artista, capace, come nel caso di Stefano Innocenti, di assemblare in un magico accostamento più materiali, dando vita e forma ad oggetti e personaggi.

Questa nuova forma di “arte” necessita di un grande amore per la natura e della capacità di rappresentarla: una passeggiata nei boschi o sul greto di un fiume sono continue occasioni per approvvigionarsi di ciottoli, pietre, arbusti, che diventeranno strumenti unici per la creazione dell'opera.

L'arte di Stefano Innocenti è quella di un artista che dà vita a personaggi familiari, che fanno parte del quotidiano, caratterizzati dalla semplicità.

La pietra come compagna, al naturale, modellata dall'acqua di un ruscello o dalla risacca del mare.

Stefano Innocenti, con pudore e delicatezza, accosta sassi e ciottoli con infinita pazienza così da creare la figura di una madre, un vecchio, un pesce, un elefante.

Una materia prima usata, che per i comuni mortali è solo fredda ed insignificante, diventa oro nella mente e nelle mani dell'artista.

lapietra_1.jpglapietra_10.jpglapietra_11.jpglapietra_12.jpglapietra_13.jpglapietra_14.jpglapietra_15.jpglapietra_16.jpglapietra_17.jpglapietra_18.jpglapietra_19.jpglapietra_2.jpglapietra_20.jpglapietra_21.jpglapietra_22.jpglapietra_23.jpglapietra_24.jpglapietra_25.jpglapietra_26.jpglapietra_27.jpglapietra_28.jpglapietra_29.jpglapietra_3.jpglapietra_30.jpglapietra_31.jpglapietra_32.jpglapietra_33.jpglapietra_34.jpglapietra_35.jpglapietra_36.jpglapietra_4.jpglapietra_5.jpglapietra_6.jpglapietra_7.jpglapietra_8.jpglapietra_9.jpg

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner e/o continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo.